30 anni di Pixsys, 30 anni di noi!

1990 – 2020: come siamo arrivati fino a qui.


Eccoci qui, oggi come 30 anni fa.

Siamo Romano Giacomini e Giulio Buffa, i soci fondatori di Pixsys: due colleghi che nel 1990 condivisero con entusiasmo il sogno di diventare imprenditori. Per vocazione e per mestiere siamo sempre portati a guardare avanti, ma oggi concedeteci una piccola eccezione. Solo per un attimo, ci togliamo la soddisfazione di fermarci a guardare indietro con un pizzico d’orgoglio. Perché 30 anni dopo noi siamo ancora qui, uno di fianco all’altro, e quel sogno è diventato una bella realtà, la nostra realtà: Pixsys. Un progetto imprenditoriale nato davanti ad un caffè.

La cultura del far da sé.

- «E se ci mettessimo in proprio, per portare avanti un’idea nuova, un’idea nostra? Che ne dici, perché no?»
- «Già, perché no?»

Fu Romano a lanciare la proposta, davanti ad un caffè tra colleghi; Giulio accolse l’invito con entusiasmo. Avevamo 28 anni, una certa consapevolezza già maturata nella distribuzione della componentistica elettronica, e quello spirito imprenditoriale che caratterizza il fitto tessuto di aziende nate nel Nordest dell’Italia dagli anni Sessanta in poi: la cultura del far da sé, di rimboccarsi le maniche e metterci la faccia per tentare di affermarsi con le proprie forze e le proprie idee.

L’essenza del Made in Pixsys.

A quel primo caffè, ne sarebbero seguiti molti altri negli anni successivi: quelli necessari a rimanere svegli nelle nottate di lavoro per non bucare una scadenza; quelli per festeggiare le prime soddisfazioni; quelli per tirarsi un po’ su quando le cose non sono andate subito come pensavamo. Abbiamo imparato dai successi, ma anche dagli inevitabili errori di percorso. E così, dopo aver cominciato fornendo strumenti e sistemi tecnologici su commessa, abbiamo via via imboccato un’altra strada, guidati da un’idea che ci è sembrata forte: anziché limitarci a seguire il vento del mercato, rispondendo alle richieste formulate dai clienti, volevamo imparare ad intuirne in anticipo i cambiamenti. Dovevamo arrivare a realizzare soluzioni originali e innovative prima che si affermassero come nuovi standard. Abbiamo allora investito e scommesso sul valore aggiunto di una gamma completa ideata, sviluppata e prodotta internamente, da commercializzare con il nostro brand: Pixsys. Partendo dai regolatori di temperatura, abbiamo esteso e diversificato il catalogo, arrivando a coprire i più disparati ambiti delle strumentazioni tecnologiche a servizio dell’industria. I nostri prodotti si distinguono per versatilità, possibilità di personalizzazione, efficienza e affidabilità: l’essenza del Made in Pixsys.

Radici salde e ali spiegate.

In 30 anni non si è ampliato solo il catalogo produttivo. Passo dopo passo, abbiamo inserito nuove figure all’interno del nostro team aziendale, e abbiamo progressivamente esteso la nostra rete commerciale e distributiva. Oggi i prodotti Pixsys sono venduti ed utilizzati in oltre 50 Paesi del mondo: una presenza capillare resa possibile da partner disponibili ed affidabili, e dai preziosi feedback forniti dai nostri clienti, che non ringrazieremo mai abbastanza.

Abbiamo ali spiegate per arrivare lontano, ma vogliamo mantenere radici ben salde. Nasce da qui la scelta di mantenere all’interno dell’azienda tutti i passaggi chiave della filiera: selezione delle forniture, produzione, ricerca & sviluppo, assistenza tecnica post-vendita. Poter contare ogni giorno sul nostro team di professionisti altamente qualificati è fondamentale, perché vogliamo essere certi che Pixsys rispecchi sempre in tutto e per tutto il nostro modo di essere e di agire: quello di Romano e Giulio, due colleghi che 30 anni fa condivisero un caffè e un sogno da realizzare. Ora lo possiamo dire: ce l’abbiamo fatta! E nonostante il momento storico così complesso per l’intero pianeta, adesso come allora siamo motivati dalla stessa determinazione nell’affrontare insieme le difficoltà e dallo stesso desiderio di cogliere insieme nuove opportunità.

Del resto, fare impresa è sempre stata un’impresa...